“Torna la tubercolosi. Anni di invasione…”. Immigrati, Salvini durissimo contro la sinistra

“Torna la tubercolosi. Anni di invasione…”. Immigrati, Salvini durissimo contro la sinistra

12 settembre 2018 0 Di redazione

Matteo Salvini: “In Italia torna la tubercolosi. Dopo anni in cui la sinistra ha permesso l’invasione…”

Un post durissimo, postato su Facebook da Matteo Salvini, dove il vicepremier leghista punta il dito: “Immigrato malato e in fuga, forse inconsapevole della gravità della sua condizione. Quanti casi come questo?”. Il riferimento è a un caso di cronaca di cui ha dato conto ilgazzettino.it, relativo alla fuga di un immigrato malato di tubercolosi fuggito da un centro di accoglienza. E Salvini rincara: “Purtroppo la tubercolosi è tornata a diffondersi, gli italiani pagano i costi sociali e sanitari di anni di disastri e di invasione senza regole e senza controlli”. Un tema sollevato da Libero nell’edizione di oggi, mercoledì 12 settembre, la cui apertura è dedicata all’aumento di caso di tbc. In Veneto, infatti, è allarme: solo a Vicenza sono stati registrati 40 casi di infezione dall’inizio dell’anno. Salvini, in conclusione del post, scrive: “Dicevano che eravamo cattivi, allarmisti, pericolosi… Ce l’ho messa e ce la metterò tutta per invertire la rotta”. liberoquotidiano.it

Di seguito, il post di Matteo Salvini: