Adieu Macron, da godere:  il sondaggio “sovranista” che fa sta terrorizzando l’Europa

Adieu Macron, da godere: il sondaggio “sovranista” che fa sta terrorizzando l’Europa

15 settembre 2018 1 Di redazione

Francia, Marine Le Pen raggiunge Emmanuel Macron: il sondaggio che intimorisce l’Europa

Un 21,5% contro un 21%, sono questi i numeri sbalorditivi pubblicati dal quotidiano Le Figaro, guadagnati rispettivamente da Emmanuel Macron e Marine Le Pen. Dopo appena un anno e mezzo dalle scorse elezioni di maggio, La République En Marche scende in picchiata, mentre Le Front National ottiene la rivincita. Un segnale questo che si inserisce in un contesto molto più ampio e che mette a repentaglio il futuro dell’Unione Europea. “Se si votasse oggi – afferma Le Figaro – la maggior parte degli europeisti rimarrebbe delusa”.

Un collasso quello dell’ex banchiere provocato anche dagli scandali, le inchieste e le dimissioni che hanno travolto il partito. A partire del suo consigliere di fiducia, nonché l’ex bodyguard Alexandre Benalla, accusato di aver picchiato un manifestante fingendosi poliziotto. Poi una serie di dimissioni iniziate con quella dell’amatissimo (dall’opinione pubblica) ministro dell’Ambiente Nicolas Hulot, che ha giustificato l’uscita di scena con la presenza di “una lobby nella cerchia del potere”. E non solo, perché la polizia è sempre in allerta, soprattutto sui possibili abusi da parte di alcuni funzionari del gabinetto presidenziale. Insomma, siamo alla resa dei conti. Una resa che potrebbe portare alla rivalsa di quei sovranisti come la Le Pen e Salvini. liberoquotidiano.it