Lega pigliatutto, così cancella il centrosinistra. Ribaltone storico: cade pure il feudo Pd?

Lega pigliatutto, così cancella il centrosinistra. Ribaltone storico: cade pure il feudo Pd?

15 settembre 2018 0 Di redazione

Lega a valanga a Trento: trema l’ultima roccaforte della sinistra

Il centrosinistra trema davvero: rischia di perdere la sua ultima roccaforte. Giorgio Tonini, ex senatore del Pd, guiderà il centrosinistra alle prossime elezioni provinciali in Trentino (21 ottobre) ma dopo vent’anni il Patt (Partito autonomista trentino tirolese) correrà da solo e non con il Partito democratico.

Il divorzio, riporta Repubblica, favorirà l’ascesa del candidato presidente leghista Maurizio Fugatti, 46 anni, commercialista, sottosegretario alla Sanità nel governo gialloverde (ha già detto che non si dimetterà per tutta la campagna elettorale), che può contare sul sostegno di tutto il centrodestra e di nove liste civiche.

Insomma, Salvini si prepara a conquistare tutto il nord dopo le vittorie in Veneto, Friuli Venezia Giulia e Lombardia e lo farà battendo a tappeto le valli con comizi fra la gente.  liberoquotidiano.it