Fine love story con la Isoardi, la comare del Bilderberg incalza Salvini

Fine love story con la Isoardi, la comare del Bilderberg incalza Salvini

8 novembre 2018 0 Di redazione

In chiusura di puntata alla fine Lili Gruber la domanda l’ha “dovuta fare”. Un commento sulla “vita privata” del ministro Salvini. “Non se ne poteva fare a meno, sennò la gente come fa ad andare a letto?”, ha replicato il leader della Lega che, a giudicare dall’espressione, avrebbe fatto volentieri a meno di dare in pasto ai telespettatori di La7 nuovamente la sua vita privata. Impossibile, però, non chiedergli un ulteriore commento sulla fine della sua storia con Elisa Isoardi.

La vicenda ormai va avanti da giorni. La Isoardi ha reso pubblico uno scatto su Instagram, ricorderete, con cui ha annunciato al mondo (dei social) l’addio all’ex fidanzato “Matteo”. Il leader della Lega ha replicato, dicendosi triste ma tranquillo e accusando “qualcuno” di avere “altre priorità” e di averci provato fino in fondo. Un amore nato in televisione e morto sui internet. Sono i tempi che cambiano.

“Lei ha diritto a farmi la domanda ma sa già quale sarà la mia risposta…”, prova a dire Salvini alla Gruber. Ma non serve. “Lei dormiva o era solo trasognato?”, chiede la conduttrice al ministro. “Dormivo – risponde – a volte mi capita: ho questo limite che a volte mi serve di dormire”. Ed è qui che la Gruber commenta: “Dopo aver fatto l’amore si dorme…”. “Si dorme in generale”, replica il ministro. “Dopo l’amore meglio… ma si dorme in generale”.

Ma la questione centrale è un’altra, o meglio quella cui puntava ieri sera Lili Gruber. “Quella foto l’ha imbarazzata?”, chiede la conduttrice. “Non ho mai parlato della mia vita privata, non inizierò a farlo adesso. Ma non mi vergogno di aver amato. Per mio carattere alcune cose me le tengo per me, sul mio telefonino e nei miei ricordi. Ognuno è fatto a suo modo: è stata una cosa molto bella, come tutte le cose può avere un inizio e una fine. Ma penso che gli italiani mi paghino lo stipendio per il decreto e non per sapere con chi dormo”.

La discussione si è poi spostata sulla replica Facebook che Salvini nei giorni scorsi ha riservato alla Isoardi. “Lei ha detto di aver fatto molti errori”, fa notare la Gruber, “Di quali parla?”. “Tanti, ma non vengo a raccontarlo a lei. Faccio un lavoro che per chi mi è vicino non è la cosa più comoda al mondo. Spesso non ci sono, quindi provo a mettere qualità visto che sulla quantità non riesco”.

www.ilgiornale.it

imolaoggi.it