DI PIETRO SI SCHIERA CONTRO IL GOVERNO

DI PIETRO SI SCHIERA CONTRO IL GOVERNO

10 novembre 2018 0 Di redazione

Di Pietro, ex magistrato ed ex ministro della nostra Repubblica, parlamentare per ben 11 anni, ieri si e pubblicamente schierato contro questo governo.

Un tale pensiero nascerà mica dal fatto che egli dovrebbe aver subito (o subirà) la mannaia sul suo vitalizio di 6.462?

Comunque il suo è un discorso che va oltre il vitalizio, è a più ampio respiro e dimostra una volonta di appartenenza al mondo dei CarCarli!

Difatti, le parole più o meno pronunciate non lasciano dubbi:

“L’ attuale governo è tutto fumo e niente arrosto, il Presidente della Repubblica avrebbe dovuto sciogliere le camere dopo le ultime elezioni, indirne di nuove (perchè uno che ha votato centrodestra voleva un certo programma, uno che ha votato M5S voleva altro e al governo ci sono andati con un programma che frega i cittadini) e nominare un governo tecnico (ndr: CHIARO RIFERIMENTO AL GOVERNO COTTARELLI) fino alle nuove elezioni”. 

scenarieconomici.it