“Ci mancava un suo partito…” Salvini smonta così la Kyenge

“Ci mancava un suo partito…” Salvini smonta così la Kyenge

11 novembre 2018 0 Di redazione

Parte l’iniziativa dell’ex ministro. E Salvini le fa gli “auguri”: “Penso che sia una domenica diversa per gli italiani con il partito della Kyenge”

Sono questi i giorni dell'”atteso” incontro a Modena lanciato da Cecile Kyenge, l’eurodeputata Pd che – come ilGiornale.it vi aveva raccontato – in questi giorni è impegnata negli incontro dell'”Afroitalian Power Initiative” per “fornire alla comunità africana in Italia strumenti di partecipazione politica, economica e sociale”.

Nel suo video promozionale e nel post reso pubblico su Facebook l’ex ministro dell’Integrazione aveva spiegato che la due giorni di incontro è stata organizzata per “dare voce a chi voce non ne ha”. “È tempo di farsi valere – diceva l’eurodeputata – È tempo di dimostrare che ci siamo. Contro i soprusi e la discriminazione, per un futuro – e un presente – di rispetto, coesione, benessere e pace sociale”.

Modena in questi giorni sembra candidata a diventare la città del buonismo, visto che si sta tenendo anche il Festival delle migrazioni promosso dalla Fondazione Migrantes (Caritas) e tanti altri, con Romano Prodi presidente onorario del comitato scientifico. Insomma, nella città emiliana si combatte perché – Kyenge dixit – “viviamo un momento storico in cui il rispetto della nostra identità di afro-italiani e dei nostri diritti sono costantemente messi a repentaglio: c’è chi vuole impedire ai nostri figli di usufruire dei servizi scolastici, c’è chi ci discrimina per il colore della pelle, c’è chi ci impedisce di vivere da persone libere”.

Un “augurio” all’ex ministro dell’Integrazione è arrivato da Matteo Salvini. Che durante la visita all’Eicma, a Rho Fiera, rispondendo interpellato su Afroitalian Power Initiative: “Auguri – ha detto il ministro dell’Interno – se ne sentiva effettivamente l’esigenza. Penso che sia una domenica diversa per gli italiani con il partito della Kyenge”. ilgiornale.it