Maltempo, Zaia ringrazia i veneti: “In dieci giorni ripulite le strade, grazie a tutti”

Maltempo, Zaia ringrazia i veneti: “In dieci giorni ripulite le strade, grazie a tutti”

15 novembre 2018 0 Di redazione

Il governatore posta lʼimmagine di Alleghe prima e dopo la frana: “Ci siamo rimboccati le maniche in centinaia”

Con un’immagine che mostra il prima e il dopo di Alleghe, in cui si vede la frana causata dal maltempo e poi la strada pulita, il governatore del Veneto Luca Zaia ha voluto ringraziare le centinaia di volontari che in 10 giorni hanno ripulito gran parte delle strade. “Centinaia di persone si sono rimboccate le manice per ridare la normalità ai cittadini, questo è il Veneto! Grazie a tutti”, ha scritto Zaia.

“Questo è il Veneto”, scrive con non celato orgoglio il governatore Zaia mostrando i risultati a 10 giorni dalla terribile ondata di maltempo che ha causato oltre un miliardo di euro di danni. “Da due settimane migliaia di volontari, di tecnici, di operai, di professionisti, ma anche di comuni cittadini, stanno lavorando per restituire la normalità ai veneti colpiti dal maltempo. La loro è un’opera silenziosa ma instancabile, in condizioni logistiche difficilissime, in mezzo al fango e tra boschi spazzati via dalla furia del vento”, dice ancora Zaia. “A loro va il mio personale GRAZIE, anche a nome di tutte le popolazioni che si sono trovate e si trovano in difficoltà. Faremo tornare la nostra terra come prima, e anche meglio di prima. FORZA, VENETO!”, conclude il governatore. tgcom24.mediaset.it