Adesso Parigi vuol darci lezioni: “Inaccettabili indagini su Riace”. Se in Comune si vota sulla vicenda Lucano…

Adesso Parigi vuol darci lezioni: “Inaccettabili indagini su Riace”. Se in Comune si vota sulla vicenda Lucano…

16 novembre 2018 0 Di redazione

Al Comune di Parigi approvata una delibera per sostenere Mimmo Lucano, indagato per il suo modello di accoglienza: “Inaccettabile la sospensione del sindaco di Riace”

Cosa c’entra Parigi con le vicende giudiziarie di Domenico Lucano, ex sindaco di Riace indagato per truffa e concussione per il modello di accoglienza che aveva messo in piedi nel paese calabrese che amministrava? Apparentemente nulla.

Eppure l’eroe dei buonisti smascherato dal Viminale – e ben prima che arrivasse Matteo Salvini alla guida – pare sia diventato un simbolo della “resistenza” al governo che sull’immigrazione più volte ha tenuto testa e si è scontrato con Emmanuel Macron. Almeno a leggere la delibera approvata dalla giunta comunale della capitale francese e riportata da Tgcom24.

“La decisione della giustizia italiana di sospendere il sindaco di Riace dal suo incarico è una scelta politica inaccettabile”, dicono gli assessori parigini schierandosi al fianco di Lucano. Per questo fanno pressioni sul sindaco, Anne Hidalgo, perché lo inviti in città “a testimonianza del sostegno” del Comune. ilgiornale.it