Sondaggio: sprofondo rosso, tutta la sinistra prende meno di Salvini da solo

Sondaggio: sprofondo rosso, tutta la sinistra prende meno di Salvini da solo

7 dicembre 2018 0 Di redazione

«Le intenzioni di voto, alla data del 6 dicembre, continuano a premiare la Lega di SALVINI che è stimata al 34,7 (+0,2 rispetto al rilevamento ultimo del 29 novembre) e circa al doppio del voto del 4 marzo che sancì il 17,4%». Lo rileva un sondaggio di INDEX RESEARCH per Piazza Pulita, programma de La7. «Il MOVIMENTO 5 STELLE è sondato al 24,9 (-0,1 rispetto al 29 Novembre), ancora sotto il 32,7 del 4 Marzo. Il Pd – sottolineano ad Index – che alle ultime politiche era arrivato 18,7 % è sondato, al 6 dicembre, al 17,7 % (+0,2 rispetto al rilevamento di novembre) mentre Forza Italia è al 7,5 % (+0,2 rispetto all’ultimo rilevamento) ed ancora abbondantemente sotto il 14 % di marzo».

Pd in caduta libera, Mdp dimezzata, giù la Bonino

«Sostanzialmente stabile FRATELLI D’ITALIA che, a dicembre come a novembre, è al 4%, con un’oscillazione dello 0,4 in relazione al voto delle politiche». In flessione il partito di Emma Bonino PIÙ EUROPA che nelle intenzioni di voto scivola allo 2,3 % rispetto al 2,5 % del 4 marzo. Per MDP (guidato dagli scissionisti del Pd Speranza e Rossi) che era al 3,4 alle politiche, consensi praticamente dimezzati: scende infatti allo 1,7 ma incide la scissione annunciata dei partiti che hanno animato quella esperienza e il dato di POTERE AL POPOLO che è al 2,2 rispetto all’1,1 raccolto nelle urne». Non pervenuto LIBERI E UGUALI di Boldrini e Grasso, ormai fuori dai giochi politici. In pratica, il partito di Salvini con il 34,7 per cento da solo prende più consensi dell’intero consesso di partiti di sinistra rappresentati da Pd (17,7) Mdp (1,7) e Più Europa (2,3). Secolo d’Italia