“Perché l’Italia non può accogliere tutti gli immigrati” La Palombelli sta con Salvini, demoliti i deliri del Pd

“Perché l’Italia non può accogliere tutti gli immigrati” La Palombelli sta con Salvini, demoliti i deliri del Pd

8 Gennaio 2019 0 Di redazione

Barbara Paombelli demolisce il Pd: “Perché non possiamo accogliere tutti gli immigrati”

Barbara Palombelli si tira fuori dal coro del politicamente corretto sui migranti e l’accoglienza a tutti i costi, spiazzando a Circo massimo su Radio Capital chi si aspettava che lady Rutelli attaccasse le politiche di Matteo Salvini: “Non ho visto un’attenzione da parte dei giornalisti, e anche mia, nell’andare a vedere cos’è il paese reale”.

La sferzata della conduttrice di Stasera Italia su Rete 4 è tutta contro una certa retorica dal vago sapore sorosiano: “La realtà si è immiserita anche grazie all’offerta di lavoro sottocosto da parte di immigrati che mandano le loro rimesse nei paesi dell’est europeo o in Africa. Lo facevano anche gli italiani in passato, certo, ma li assumevano i paesi ricchi come Svizzera, Belgio, Stati Uniti. Noi siamo un paese in crisi. E questo secondo me non è stato analizzato bene”.

Nell’attuale situazione politica, Palombelli non vede difficoltà fra i partiti di governo e i rispettivi elettorati: “C’è un po’ disaffezione nei confronti dei 5 stelle, ma non vedo particolari difficoltà. Anche perché è la prima volta nella mia vita che assisto all’assenza dell’opposizione. Quando mio marito fu eletto”, ricorda la moglie di Francesco Rutelli, “un’ora dopo Francesco Storace fece fabbricare non so quante migliaia di magliette con su scritto ‘Rutelli non è il mio sindaco’. L’opposizione arrivò quasi prima della conferma del risultato. Ed è stata la costante di quegli anni. Oggi ditemi, dopo due anni e mezzo di questo disastro riconosciuto anche da Grillo e dal governo, se vi viene in mente non dico un nome ma un vago fantasma di qualcuno che può essere l’alternativa alla Raggi”. liberoquotidiano.it