Il PD e il voto abruzzese, Martina: «Siamo l’unica alternativa alla Destra». Calenda: «Serve qualcosa di nuovo»

Il PD e il voto abruzzese, Martina: «Siamo l’unica alternativa alla Destra». Calenda: «Serve qualcosa di nuovo»

11 Febbraio 2019 0 Di redazione

Il candidato alla Segreteria del PD: «Grazie a Giovanni Legnini e al PD per l’impegno straordinario». Ricci: «PD +12% rispetto alle Politiche, ripartiamo da qui»

«Grazie a Giovanni Legnini e al PD per l’impegno straordinario in Abruzzo. Siamo l’unica alternativa alla destra. La propaganda 5 Stelle sbatte contro la realtà. Un nuovo centrosinistra aperto al civismo è la strada da percorrere per tornare a vincere #fiancoafianco». Così su Twitter il candidato alla segreteria nazionale del Partito democratico Maurizio Martina.

Calenda: Serve qualcosa di nuovo

«Troppi distinguo e perdite di tempo. Inizio a pensare che forse va davvero costruito qualcosa di nuovo lasciando il vecchio centrosinistra e cespugli vari al loro destino». Lo scrive l’ex ministro Carlo Calenda su twitter commentando il risultato del centrosinistra alle regionali in Abruzzo.

Ricci: PD +12% rispetto alle Politiche, ripartiamo da qui

«In bocca al lupo al nuovo presidente dell’Abruzzo. Vittoria netta della destra. Crollano i 5stelle. Il centrosinistra riparte da un +12% rispetto alle politiche grazie a Giovanni Legnini. Il Pd è a disposizione di un nuovo centrosinistra. Alle primarie del Pd ora serve una bella partecipazionee una leadership forte». Così Matteo Ricci, responsabile Enti Locali del Pd commenta su twitter l’esito del voto regionale. diariodelweb.it